Cina: torna libero il giornalista critico sulla Diga delle Tre Gole

18 Sep

 È stato rilasciato su cauzione, Xie Chaoping, scrittore cinese arrestato per «attività commerciali illegali», in quanto vendeva il suo libro critico sulla dislocazione forzata delle persone a causa dell’apertura della Diga delle Tre Gole. Lo riferisce l’agenzia Nuova Cina. Lo scrittore era stato arrestato all’inizio del mese a Weinan, della provincia nord occidentale dello Shaanxi e, secondo il portavoce del procuratore della zona, è stato rilasciato perchè la polizia non aveva prove evidenti contro di lui. Il libro di Xie, intitolato «La Grande Emigrazione», è basato su decine di interviste con persone costrette a trasferirsi altrove prima che i loro villaggi fossero sommersi dall’acqua del bacino della diga. Fonte Ansa

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: